Az. Agr. Chionetti

///Az. Agr. Chionetti
Az. Agr. Chionetti 2017-08-25T10:24:07+00:00

“L’azienda è stata fondata nel 1912 da Giuseppe Chionetti, nonno dell’attuale proprietario, Quinto Chionetti. Gli ettari vitati sono sedici per una produzione totale di circa 85.000 bottiglie. L’azienda cerca di associare una lavorazione dei vigneti nel rispetto della natura ed una attenta selezione delle uve (diradamento in vigna) a metodi di vinificazione che si avvalgono della nuova tecnologia enologica.

L’uva viene selezionata e raccolta manualmente in cassette, quindi trasferita prontamente in cantina dove subisce una diraspa-pigiatura soffice.
La macerazione fermentativa con la presenza delle bucce avviene in vasche di acciaio con controllo della temperatura che normalmente non supera i 29-30 °C per un periodo di 10 – 15 giorni. Durante la fermentazione sono praticati rimontaggi giornalieri.
La svinatura avviene quando gli zuccheri sono esauriti; successivamente il vino viene sottoposto ad alcuni travasi per eliminare le cellule di lievito ed altre sostanze che man mano si depositano sul fondo del recipiente e per evitare eventuali odori olfattivi.
La seconda fermentazione, malolattica (trasformazione dell’acido malico in lattico con conseguente ammorbidimento del vino), avviene sempre in acciaio per una durata di circa 30 giorni.
A seguire travasi e affinamento in acciaio per un totale di circa 11 mesi. Non vengono utilizzati filtri e si cerca di stabilizzare il vino in modo naturale con il freddo invernale che provoca le precipitazioni tartariche.

Non si utilizzano lieviti selezionati.” Q. Chionetti

Sede: Dogliani (CN)

Mandato: Alto Adige, Veneto.

Web: www.chionettiquinto.com

Vino dolcetto di Dogliani

Briccolero nebbiolo San Luigi